Home Chi siamo Il Centro I corsi Laboratori
Home
Chi siamo
Il Centro
I corsi
Laboratori
StudioRecording
Galleria
Eventi
News
Contatti
 Logo_Panpot_SC_PD

 

L'Associazione "Attenti al Kane" e' da piu' di 20 anni il punto di riferi-
mento per la musica a Terni.

Nata nella meta' degli anni ’80  per soddisfare l’esigenza di reciproca
collaborazione,  scambio e  incontro fra gruppi  musicali, dal 1990 e'
stata impegnata prevalentemente nella gestione della  scuola di mu-
sica Pan Pot, che ha costituito un importante strumento per la realiz-
zazione dei fini associativi di formazione, produzione e diffusione del-
la cultura musicale giovanile.

Il Pan Pot e' uno spazio flessibile che ospita corsi di chitarra; basso;
batteria; canto; tastiere; musica d’insieme; un laboratorio vocale
ed uno di teoria. Sono presenti inoltre  due sale prove,  uno studio
di registrazione ed un internet point gratuito con Free Wi-Fi.

Il Pan Pot e' da sempre in prima linea  nell'organizzazione di concerti
e seminari che in questi anni hanno visto la presenza di Ellade Ban-
dini (Mina, Guccini, De Gregori, Battisti),  Derek Wilson  (Zucchero),
Lele Melotti (Zucchero, R.Zero, Mannoia), Paolo Costa (Baglioni, R.
Zero,  I. Grandi),  Daniele Tedeschi  (Vasco Rossi),  Cristian Mayer
(Elio e le storie tese), Dom Famularo (uno dei piu’ grandi didatti degli
U.S.A.),  Franco Rossi (direttore del C.P.M. di Milano), Horacio Her-
nandez (Santana), Sid Jacobs, Puccio Panettieri (Carmen Consoli, 
Mario Venuti),  Ricky Portera (Vasco Rossi), Beppe Carella, Plinio
Pitoni, Dino Fiorenza (Steve Vai, Paul Gilbert). 

Tutti gli eventi citati, tranne due, sono stati totalmente gratuiti.

Lo studio di registrazione, grazie a prezzi concorrenziali, e' da sem-
pre  particolarmente attivo ed ha visto incidere  i demo di molteplici
band locali e non.

A tutti i frequentatori del centro spetta la Pan Pot Card, una tessera
annuale che permette di usufruire di uno sconto in tutti i  cinema  del
comune di Terni (eccetto lo Space),  il 50% di sconto  nei concerti di
Terni in Jazz e di altre convenzioni che variano di anno in anno.

Da anni inserito nella rete dei Centri di Aggregazione Giovanile del
territorio ternano, l'attività del Pan Pot è resa possibile grazie sostegno
del Comune di Terni, delle Politiche Giovanili.

Il Pan Pot rivolge un'attenzione particolare agli eventi che l'amministra-
zione comunale rivolge ai giovani in ambito cittadino come il Bando ini-
ziative  giovani e  l'ONU dei giovani,  promuovendo  l'organizzazione di

concerti e rassegne musicali all'interno di tali eventi.

L'Associazione Attenti al Kane  intrattiene da anni rapporti con impor-
tanti realta' sul territorio, sia per quello che riguarda la sfera musicale,
ma anche per  la cultura in genere. Decennale è la  collaborazione
con l'Associazione Ephebia (della quale diversi membri del Pan Pot
sono parte attiva) che e' una delle  realta' musicali piu' significative del
territorio in quanto, a titolo del tutto volontario e gratuito si occupa del-
l'organizzazione  dell'Ephebia  Festival. In piu', rappresentanti del
Pan Pot, sono presenti per tutta la durata della manifestazione
con uno stand permanente che offre seminari,  jam sessions ed esibi-
zioni di giovani band locali.

Insegnanti del  Pan Pot  sono spesso tra  i membri delle  giurie
tecniche di vari concorsi musicali a livello  provinciale e regionale, 
tra cui "Sanbucetole rock",  "Battle of the bands"  di Ephebia,  "Verdi
di Note" del centro  S. Efebo e  "Primo Maggio tutto l'anno",  contest
che vede la band vincitrice suonare sul palco del Primo Maggio a Ro-
ma.

Oltre che con Ephebia, l'associazione "Attenti al Kane" intrattiene
un forte  legame  con il centro  di Palmetta,  uno spazio sempre
pronto ad accogliere le iniziative, i saggi ed i concerti organizzati  dal
Pan Pot, come ad esempio le serate in occasione  dell'ONU dei Gio-
vani, che ha visto la partecipazione  di allievi della scuola  ma  anche
di band esterne.

Inoltre il Pan Pot e' da anni la sede delle prove della Terni Jazz Orchestra.

Negli ultimi anni, in particolare, le attivita' promosse dall'associazione
Attenti al Kane e i servizi da essa offerti sono stati finalizzati alla crea-
zione di  momenti di incontro e scambio fra giovani,  sia singoli che in
gruppi, utilizzando quello musicale come un "linguaggio universale" in
grado di accomunare realta'  giovanili  anche  molto distanti dal punto
di vista sociale e culturale.

E' proprio questo uno dei motivi per cui il centro è  frequentato at-
tivamente da svariati ragazzi  segnalati dai servizi sociali  che
qui trovano un ambiente familiare pronto ad accoglierli e a renderli
partecipi tramite l'organizzazione di feste, concerti, cene, lezioni con
prezzi agevolati,  l'uso delle sale prove  e l'inserimento  nelle band di
musica d'insieme.

Nato come semplice punto di ritrovo tra musicisti, il Pan Pot nel corso
degli anni ha sempre più incrementato le proprie attivita' grazie anche
al prezioso contributo di Leonardo Stella.

Pur restando fedele alla propria tradizione, il Pan Pot cerca sempre di
innovarsi, di evolversi,  di cambiare volto.  Presto sara' operativo il nuo-
vo centro, dedicato alla memoria di Leonardo Stella, uno spazio estre-
mamente  piu' ampio  e specializzato rispetto all'attuale sede,  ma an-
che e soprattutto, una nuova frontiera nell'ambito delle produzioni  mu-
sicali che guarda oltre il comprensorio ternano: un vero e proprio punto
di riferimento per la scena musicale umbra,  grazie anche alla collabo-
razione con le associazioni Ephebia ed ARCI. Il Nuovo Centro sara' in-
oltre dotato di un auditorium nel quale sara' possibile l'organizzazione
di concerti e seminari all'interno della struttura.

L'universalita' del linguaggio musicale rende  molte attivita' adatte ad un
pubblico estremamente eterogeneo e su cio' il Pan Pot intende far leva,
per  promuovere e favorire  scambi  intergenerazionali e  interculturali. Il
confronto fra individui diversi  (per eta', sesso, cultura, religione ecc.)  e'
d'altronde la base su cui poggiano i valori di solidarieta' e di pace rispet-
to ai quali, come abbiamo precedentemente sottolineato,  vogliamo che
i nostri utenti svolgano un ruolo di protagonisti attivi.

Con una media di centocinquanta soci annui, il  Pan Pot  vive  grazie a
tutti coloro che con passione, energia e creativita' frequentano il centro,
il quale,  pur trovandosi ai confini della citta', resta un nucleo brulicante
di idee, attivita' e soprattutto Musica.
Home | Chi siamo | Il Centro | I corsi | Laboratori
Site Map